Crea sito

Matilde Gennai

Mi occupo di studio della vegetazione, individuazione e cartografia degli habitat. Attualmente faccio parte del Progetto HASCITu (Habitat in the Site of Community Importance in Tuscany) nato da una convenzione tra Regione Toscana e CIST (Centro Interuniversitario delle Scienze del Territorio). Il progetto ha come obiettivo definizione, riconoscimento e cartografia degli Habitat meritevoli di conservazione ai sensi della Direttiva 92/43 all’intero dei SIC della Regione Toscana. Dal 2012 faccio parte del gruppo di lavoro Conservazione della Natura SBI coinvolto nel Progetto “Nuove Liste Rosse d’Italia” per il MATTM, che prevede la valutazione dello stato di conservazione, secondo le categorie IUCN, di circa 1500 taxa della flora italiana e che porterà di fatto alla redazione delle prime liste rosse nazionali ufficiali per l’Italia. Sempre all’interno di questo progetto, dal 2012 al 2015, ho collaborato con la redazione dell’Informatore Botanico Italiano per l’editing delle schede botaniche delle Liste Rosse.

Sempre nell’ambito della conservazione delle specie vegetali di Direttiva 92/43, ho partecipato al gruppo di lavoro, coordinato da ISPRA, di supporto alla realizzazione di un Piano Nazionale di Monitoraggio delle specie ed habitat terrestri e delle acque interne di interesse comunitario, che ha portato alla stesura dei Manuali di monitoraggio per specie e habitat di Direttiva.

Per quanto riguarda le esperienze passate:

2013 Ricerche sulla flora, vegetazione, habitat dell’area urbana del Comune di Firenze.

2012 Attivazione borsa di studio dell’Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria “Criteri di identificazione e analisi di residui vegetali su manufatti preistorici”

2009-2011 Dottorato di Ricerca in Biosistematica ed Ecologia vegetale. Titolo della tesi di Dottorato: “Il paesaggio vegetale dell’Appennino Pistoiese”.

2008 e 2009 Collaborazione col Dipartimento di Biologia Vegetale dell’Università di Firenze nell’ambito del progetto di ricerca “Conoscenza e monitoraggio di habitat e specie meritevoli di conservazione della Provincia di Pistoia”

2008 Collaborazione col Museo di Storia Naturale di Firenze sez. Orto Botanico per il “Reperimento e inserimento informatico di dati sulle specie vegetali di habitat minacciati” nell’ambito del progetto RENATO (Repertorio Naturalistico Toscano).

2007 Collaborazione col Dipartimento di Scienze Ambientali dell’Università di Siena al progetto “Monitoraggio della Biodiversità di vari SIC della provincia di Siena per campionare la diversità vegetale nei punti INFC”

2007 Assegnazione di una borsa di studio per una ricerca sui fiordalisi dell’Arcipelago Toscano, svolta presso il Museo di Storia Naturale di Firenze sez. Orto Botanico

2007 Assunzione presso il Corpo Forestale dello Stato, Ufficio Territoriale per la Biodiversità di Pistoia per uno studio specialistico degli aspetti vegetazionali e floristici nell’ambito del Piano di Gestione Forestale delle Riserve Naturali di Abetone, Pian degli Ontani e Campolino.